in caricamento...

Anteprima 2021 ARCTIC CAT

Artic-Cat-Blast

L’era delle mid-size

Il nuovo concetto di motoslitta per Arctic Cat è Blast: stesso divertimento con ottime prestazioni, del veicolo classico, ma in formato più compatto

La corsa alla riduzione di peso nelle motoslitte moderne in questi anni ha subito una decisa accelerazione quando Arctic Cat ha mostrato al mondo il suo nuovo concetto di motoslitta per il 2021. La Casa di Thief River Falls, nel Minnesota, non si è accontentata di alleggerire qualche componente per guadagnare pochi grammi, ma ha affrontato il problema progettando in toto un nuovo prodotto. Così facendo, dalle penne e dai progetti dei suoi designer e ingegneri è uscita la Blast, una motoslitta di dimensioni ridotte che non rinuncia alle prestazioni e al divertimento delle slitte classiche.
Le versioni di questa nuova Blast sono tre: la M, dedicata alle scalate, la ZR, slitta da trail, e la LT, strettamente indicata per chi la usa per lavorare. Tutto nuovo quindi, dal telaio al motore che viene prodotto a St. Cloud, nel Montana, un nuovo e ultra-compatto monocilindrico a iniezione da 397 cc che eroga ben 65 Cv con un rapporto peso potenza davvero impressionante: il propulsore non raggiunge i 22 chili. Tutte le Blast condividono sospensione anteriore, Arctic Mountain Suspension (AMS), telaio e motore ma hanno caratteristiche diverse, perché diversi sono gli usi.
La Blast M è dedicata al segmento mountain e per questo è dotata al posteriore di Alpha One, il sistema di sospensione a carro singolo che Arctic Cat ha sviluppato nel 2018 e…

Il resto dell’articolo lo trovate su Motoslitte n°74 in edicola in allegato a Moto4 n°163 maggio giugno o in digitale cliccando qui

M8000 Hardcore Alpha One

M8000 Hardcore Alpha One
M8000 Hardcore Alpha One

Rispondi