Loading...

Ski-Doo MY2022

motoslitte-ski-doo-2022-mach-z

Motoslitte Ski-Doo 2022: Velocità Mach Z

“Muscle Sled” Mach Z vi ricorda qualcosa? L’epica motoslitta torna a far sognare gli amanti del marchio nel 2022, adottando la straordinaria tecnologia delle sospensioni semi attive Smart Shox e il lanch control

Per quelli che si sono avvicinati da poco al settore motoslitte, Mach è un nome iconico, la Mach Z infatti compare per la prima volta nel 1993, ma la sigla Mach nasce ancora prima, nel 1989. Mach 1 era una slitta ad alte prestazioni con piattaforma PRS e un bicilindrico 2T da 583 cc con valvola rotante.

Tra il ’93 e il 2007 la Z ha cambiato diverse piattaforme e ricevuto diverse evoluzioni motoristiche e nonostante il suo nome sia ben conosciuto questa, “muscle sled”, come è stata definita, è una nicchia dentro la nicchia del settore motoslitte. Ski-Doo è stata molto chiara, Mach Z sarà prodotta solo per il 2022 e disponibile solo nel pre-acquisto in primavera.

Le dotazioni sono straordinarie, a partire dalle sospensioni semi-attive Smart Shox, passando per il sistema di partenza “lanch control” per finire con il rinnovato propulsore tre cilindri 900 ACE Turbo R da 180 cavalli di Rotax.

All’interno di BRP, Can-Am e Ski-Doo sono profondamente legate tra loro e gli scambi reciproci di tecnologia e di propulsori non nascono a caso: “Ski-Doo continua ad essere un leader per maneggevolezza e potenza”, ha dichiarato Pascal Vincent, Direttore, Global Product Strategy, Snowmobiles. “Smart-Shox è incredibile. È una tecnologia collaudata con il nostro marchio Can-Am Off-Road, e ho avuto la possibilità di testarla sulla neve. È una trasformazione assoluta per comfort e maneggevolezza. Dovete provarlo per capire di cosa si tratta!” In realtà noi lo capiamo bene…

Il resto dell’articolo sulle motoslitte Ski-Doo 2022 lo trovi su Moto4 n°169 da giugno ad agosto 2021, oppure è disponibile in versione digitale cliccando qui

Rispondi